Insta Ring - L'anello che fa le foto

Insta Ring – L’anello che fa le foto

Insta Ring – L’anello che fa le foto

Gli indossabili e le fotocamere hanno una relazione un po ‘difficile. Quando si tratta di gadget che si trovano al polso, è solo negli smartwatch dei bambini che vediamo una telecamera frontale che si trova sopra lo schermo.

Certo, ci sono stati brevetti da Apple e Samsung che hanno lasciato intendere che l’idea è stata presa in considerazione, ma in generale il concetto di scattare foto dal polso non è mai decollato.

Insta Ring – L’anello che fa le foto

Ma se dovessi spostare la fotocamera dal polso al dito e fare è un oggetto di moda, sotto forma di un anello intelligente? Bene, questo è il pensiero della startup Unlike Labs, con il suo Insta Ring che aiuta gli utenti a catturare foto e video 4K direttamente dal loro dito. Il dispositivo della compagnia è attualmente disponibile da $ 89 su Kickstarter, con i suoi anelli impostati per essere consegnati ai sostenitori il prossimo febbraio.

Insta Ring – L’anello che fa le foto [ il video ]

“Mio marito è in realtà un grande fan degli smartphone, e gli piace abbatterli e vedere tutta la tecnologia che è utilizzata all’interno. Così, un giorno si è rotto il suo Samsung Galaxy S8, ha aperto tutto e ha avuto l’idea di costruire un anello usando solo i componenti del telefono: è stato davvero l’inizio della prototipazione e del test “, ha dichiarato la fondatrice di Unlike Labs Mariola Grzduk .

“Penso che l’idea sia interessante per noi perché non c’è nulla di simile sul mercato. Pensiamo che ci sia un conforto e una differenza nel fare una foto o un video da un anello: ti permette di catturare un fugace momento della tua vita, quello che altrimenti potresti perdere preparando una normale fotocamera o un telefono. “

Quindi, come funziona esattamente Insta Ring? Come ci ha detto Grzduk, gli utenti devono semplicemente inserire l’anello (disponibile in 12 colori, tra cui nero, bianco, rosso e blu) e premere o tenere premuto uno dei due pulsanti laterali per catturare un momento. Il dispositivo si basa su una fotocamera da 12 megapixel per foto, con funzioni come la stabilizzazione ottica delle immagini, il rilevamento dei volti, l’HDR, la messa a fuoco automatica che aiuta anche le acquisizioni. Il design consente inoltre di portare Insta Ring in acqua fino a 50 metri, con lo storage interno da 128 GB che ti aiuta a salvare gli snap fino a quando non sei pronto per caricarli sul tuo telefono connesso.

Insta Ring – L’anello che fa le foto – Ma con così tanto da mettere tutto in un piccolo dispositivo, costruire prototipi e portare l’anello sul palco dove è pronto per una produzione più ampia è stata una sfida considerevole per la startup, ha detto Grzduk.

“Questa è la nostra prima avventura con il crowdfunding.Il team ha esperienza nella tecnologia, sia hardware che software, e ognuno è uno specialista in una diversa branca della scienza e dell’industria, ma è stata una grande sfida. in realtà un gruppo di amici, e quindi siamo felici di essere stati in grado di sviluppare un concetto insieme, creare la versione beta e avere una campagna di successo “, ha proseguito.

Con questo rappresenta la prima incursione dell’hardware in startup, come molte altre piccole aziende, ha anche lavorato per cercare di dare vita a tutte le sue idee iniziali. E anche se questo ha significato che l’anello stesso è sul lato grosso, il lato positivo di questo è che è pieno di tecnologia della fotocamera. Grzduk ci ha detto che la società potrebbe potenzialmente ridurre il dispositivo in futuro, anche se la priorità sarà tenere d’occhio l’ultima tecnologia della fotocamera utilizzata nei telefoni e portarla ad una futura iterazione dell’anello.

Insta Ring – L’anello che fa le foto – Crowdfund ?

Insta Ring rappresenta un concetto interessante per il mondo in rapida crescita degli smart rings. Un’area che tradizionalmente vede la miscela di fitness e moda viene invece sfruttata qui per creare un modo alternativo di catturare i momenti – che siano selfie in vacanza, immersioni in piscina o qualsiasi altra cosa.

Il progetto ha già superato il suo obiettivo di finanziamento, con Grzduk che conferma che il progetto finale è pronto per la produzione una volta che la campagna si concluderà a fine novembre. L’unico ostacolo rimasto per saltare è all’interno del software, con le app complementari iOS e Android ancora da completare.

Insta Ring - L'anello che fa le foto
Insta Ring – L’anello che fa le foto

Il fatto che tutto sia pronto per iniziare la produzione è un segno di spunta per Unlike Labs, sebbene, come in ogni campagna, i rischi siano sempre presenti che potrebbero spingere indietro il suo dispositivo.

A parte questo, qui c’è molto da apprezzare. Non si può sedere nello stesso stampo degli intelligenti anelli svelti che sono venuti prima, ma c’è una quantità davvero impressionante di tecnologia a bordo dell’Insta Ring. Con quello, ha il potenziale per essere gli occhiali a scatto per il tuo dito; qualcosa che senza dubbio si rivolge a una generazione più giovane e incoraggia l’acquisizione di foto e video facili e veloci.

Se è in grado di fare ciò che rivendica sulla carta, questa è una campagna che merita un’osservazione più attenta.

 Insta Ring – L’anello che fa le foto fonte : wareable.com

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *